Consigli per un grande campeggio avventura

Consigli per un grande campeggio avventura

SUP Camping è un modo comune per esplorare l’esterno su un paddle board stand up. Potrebbe essere una grande avventura esplorare chilometri della costa selvaggia su un paddle board.

Canoa e kayak campeggio sono stati a lungo intorno. Camping Paddleboard offre una nuova versione dei campeggi tipici.

Devi notare alcune cose prima di iniziare a legare l’attrezzatura al tuo paddle board. Ecco alcuni suggerimenti SUP per ottenere la correzione.

10 Consigli per il campeggio SUP della materia

  1. Scegli la migliore piattaforma Paddle

Per il campeggio SUP, le tavole da paddle da turismo sono le migliori, ma non ne hai bisogno. Molte tavole da paddle all-around si adatterebbero bene. A seconda dell’acqua e della durata del viaggio, può essere fondamentale selezionare la tavola da paddle giusta per il tuo viaggio.

Prima di tutto, si desidera garantire che il vostro paddle board porta voi e tutti i vostri raccordi più che sufficiente galleggiante. Se il paddle board non è abbastanza solido, il tuo viaggio sarà difficile da remare, instabile e distruggere. Tutti i marchi di successo di paddle board elencano la capacità di peso delle loro tavole.

Vuoi un comodo paddle board in modo da non doverti lottare per mantenere l’equilibrio.

Trova un integratore gonfiabile dal momento che è così facile da portare. Si adattano all’interno del proprio zaino quando si sgonfio. I più gonfiabili sono più duraturi. Entrambe le tavole da paddle per l’acqua bianca sono gonfiabili. La tavola dura / in vetroresina può essere distrutta da rocce, serrature, ceppi di alberi e fondali poco profondi.

Se ti prepari per un veloce giro di due o tre giorni nel fine settimana, puoi utilizzare qualsiasi paddle board decente, purché ci sia un sacco di galleggiamento. Durante brevi gite in campeggio SUP ho usato l’Atollo 11 All-Around.

  1. Inizia con brevi viaggi

Non partire per il tuo primo campeggio SUP per un trekking di 14 giorni. Andare per un paio di gite di un giorno o prima per un breve viaggio di fine settimana. In un breve viaggio, si vuole fare i vostri errori.

  1. Entra nella modalità di remando

Paddle boarding opera in modo univoco sui gomiti, muscoli della schiena e del nucleo. I muscoli che usi raramente nella vita quotidiana vengono attivati. Dopo il paddle boarding, anche i piedi possono essere doloranti.

Paddle l’attrezzatura sulla scheda per 4-5 ore. Se non sei in buona salute, il giorno dopo è dolorante. Il secondo giorno di un viaggio di sei giorni non si vuole sentire super dolorante.

  Perché Paddle Boarding è fantastico per gli atleti

Ho visto alcuni pagaiatori inesperti piegarsi alla coda piuttosto che appendere ai fianchi. C’è un divario e il giorno dopo avrai il tuo peso corporeo con la parte bassa della schiena. Sai, se hai mai avuto un vero e proprio mal di schiena, non è uno scherzo. Quindi concentrati sulla tecnica giusta mentre sei in forma.

Suggerimento: Mantenere le ginocchia e le gambe leggermente curve. Cerniera ai fianchi. Cerniera ai fianchi. La tua schiena dovrebbe essere piatta. Mantenere il vostro corpo il più rilassato possibile.

  1. Pack Light

È sia l’arte che la scienza a caricare il vostro paddle board con forniture. Prima di tutto, vi suggerisco di intraprendere un’azione leggera. Hai solo così tanto spazio di carico e non vuoi un eccesso di peso.

A seconda del viaggio, è possibile portarlo in giro e oltre. Se sei sicuro di non doverti trasportare, puoi aggiungere peso di lusso. Ma ancora, nella mia esperienza, più leggero è sempre meglio.

Meno è meglio. Meno è di più. Tutte le pratiche di paddle boarding sono naturalmente minimaliste.
Vuoi la maggior parte dell’attrezzatura davanti e al centro del paddle board vicino ai tuoi piedi. L’intenzione è quella di mantenere la tua tavola il più sicura possibile. Devi sperimentare.

Scopri cosa funziona la tua tavola e la tua attrezzatura. Ciò richiede sessioni di pratica su e in acqua con i vestiti. E metti alla prova la tua attrezzatura, che è il mio prossimo argomento, sul tuo paddle board.

  1. Adatta il tuo equipaggiamento da prova della tavola

Ciò significa che prendi la tua tavola nel tuo cortile e imballare l’attrezzatura sul ponte come vuoi durante il tuo viaggio. Quanti campeggiatori scelgono di perdere questa mossa è fantastico. Si è verificato un problema sconosciuto. Pochi minuti prima di fare una spedizione di 5 giorni, non vuoi sorprese.

Ancora una volta, mirare a diffondere il peso equamente tra la parte anteriore e posteriore del paddle board. È possibile imballare qualsiasi cosa vicino al centro della scheda in un breve viaggio con attrezzature limitate.

Preferisco il peso sia all’anteriore che al posteriore quando si va in campeggio più lunghi. Se trovi l’acqua bianca durante la tua corsa, vuoi più peso nella parte anteriore della tavola.

Ci sono alcune cose per navigare comodamente e rapidamente mentre si pagaia o fare una pausa. Logicamente, trascorri qualche minuto organizzando la tua attrezzatura prima di impaccherla sul ponte di bordo.

  Inverno stand up paddle boarding su flatwater

Una quantità moderata di ingranaggi confezionati correttamente non influisce sulla stabilità.
Non impilare troppo in alto un macchinario pesante. Posizionare le cose più pesanti sul ponte piatto. La realtà è che se si dispone di un sacco di attrezzature pesanti che è accatasto e legato al vostro ponte la tavola può cadere. E poi è impossibile girare in posizione verticale. Questa è un’altra scusa per dormire in gruppo e indossare un giubbotto di salvataggio.

Tutte le mie attrezzature e il cibo sono asciutti in sacchi. Li ho posati sul mio mazzo strategicamente e molto raramente hanno qualcosa caduto in mare anche senza reggiatura.

  1. Pratica Gear Paddling

Si desidera prendere la vostra tavola pronto con l’attrezzatura prima di andare sulla vostra corsa. Su un paddle board c’è un’arte per imballare le attrezzature. La tua tavola sarà stabile se carichi correttamente l’ingranaggio sul tuo mazzo.

Utilizzando la tua tavola da paddle completamente carica per salvarti.
Si desidera praticare l’auto-salvataggio durante la sessione di pratica caricata con l’attrezzatura. Dopo essere caduto su un paddle board caricato da ingranaggi, è diverso da un paddle board vuoto.

  1. Utilizzo di sacchi a secco

Aspetta che tutti i tuoi sacchetti di attrezzatura si bagnano. I sacchetti a secco sono necessari per mantenere l’attrezzatura asciutta. Ci sono delle belle tasche asciutte.

I vestiti e il sacco a pelo dovrebbero essere in sacchi asciutti di consistenza.
Mi piace conservare la mia attrezzatura con una manciata di piccoli sacchetti asciutti. Poi ho messo in uno o due grandi principali, sacchetti principali asciutti tutti questi piccoli sacchetti secchi. In realtà, sto facendo il doppio a secco con la mia attrezzatura.

Prima ho messo i miei vestiti e il mio sacco a pelo in un sacchetto della spazzatura, poi un sacchetto asciutto. Assicurarsi che il mio sacco a pelo e vestiti extra siano asciutti è una priorità.

Si noti che se si mettono i vestiti bagnati in una borsa asciutta, è tutto bagnato in quella borsa. Avere una borsa di abbigliamento bagnato separato. I sacchi della spazzatura spessi si adattano bene.

Se metti i vestiti bagnati in una borsa asciutta, tutto si bagna.

  1. Portare una pagaia di ricambio

Chiaro ma a volte ignorato. Se perdi la pagaia per una causa insolita o se si rompe sei felice di portare un extra. Sei fottuto se non hai una pagaia in più e ne hai bisogno. Qualcuno nel tuo gruppo dovrebbe avere una pagaia aggiuntiva.

  1. Assicurati di avere un equipaggiamento di sicurezza e UN PFD
  Tavolo da paddle gonfiabile

Indossare sempre un dispositivo di galleggiamento personale.

  • Pfd
  • Kit di pronto soccorso
  • Cellulare (potresti non avere servizio)
  • Filtro dell’acqua
  • Pinna di ricambio
  • Kit di riparazione Paddle Board
  • Coltello
  • Bordo Leash (sempre indossare un guinzaglio)
  • Un guinzaglio extra
  • Pagaia extra (2-3 pezzi)
  • Dispositivo GPS di qualche tipo e/o Personal Locator Beacon
  • Marine Radio e sia un robusto mattone di potenza o pannello solare come Goal zero o Biolite.
  • Mappe. Prendere sia copie digitali e cartacee di mappe locali, nel caso in cui.
  • Bussola “analogica, vecchio stile”
  • Cravatte zip (utile)
  • Borse Freezer Slide-Lock
  • Protezione solare
  • Repellente per bug
  • Torcia
  1. Lasciare un float di pianificazione

Pianifica il tuo viaggio il più possibile. Avere un’idea di quanto lontano si vola ogni giorno. Un’idea generale, almeno, di dove passerete la notte è una buona idea.

Naturalmente, le cose possono cambiare quando sei in acqua. Ma si desidera prendere un po ‘di tempo e guardare le mappe e parlare e guardie del parco o la gente del computer locale per vedere che cosa ti piace.

È necessario lasciare il vostro piano di galleggiamento con la famiglia o gli amici per motivi di sicurezza.

0 Condivisioni
Share
Tweet
Share
Pin
More
Skip to content