10 destinazioni epiche di imbarco a paddle che devi vedere nella tua vita

10 destinazioni epiche di imbarco a paddle che devi vedere nella tua vita

Quando si va paddleboarding la prossima volta, perché non contro uno sfondo sbalorditivo? Le migliori destinazioni SUP del mondo hanno tutto da montagne innevate, foreste di mangrovie e laghi alpini a lagune, fiumi verde smeraldo e spiagge tropicali!

Stand up paddle board ha recentemente rubato i riflettori. Una spiegazione è che imparare a guidare un paddle board è un gioco da ragazzi – quasi tutti possono farlo 30 minuti dopo aver messo piede. Un altro è che fornisce molta flessibilità – non sei limitato a quelle condizioni dell’acqua, tra cui il surf.

Per aiutarti a trovare la tua prossima oasi gonfiabile, abbiamo costruito una lista delle destinazioni paddock più epiche della tua vita.

1. Neuseeland

La Nuova èelanda è uno dei luoghi più affascinanti della terra, culturalmente diversi e vanta un sacco di fauna selvatica e habitat. È un posto nella nostra lista di vari laghi, fiumi, spiagge e baie circondate da montagne rocciose.

La Baia delle Isole di Northland è una delle migliori località per il SUP in Nuova èelanda con il suo clima subtropicale e l’acqua calda durante tutto l’anno. Per non parlare del fatto che ci potrebbe essere una pentola o due delfini durante il viaggio. Auckland e Raglan sono popolari hotspot SUP, quest’ultimo è considerato come la quintessenza della città di surf della Nuova . Se vuoi un vero senso dell’avventura, dirigiti verso il lago Wanaka, il quarto lago più grande della Nuova èelanda.

2. Hawaii, Oahu

Il luogo di nascita dello stand-up paddle boarding – Hawaii – non può mai andare storto. Sunset Beach è popolare per il suo surf onda selvaggia in inverno sulla riva nord di Oahu. In estate, le onde sono più piccole e più accoglienti, ideali per remiare. Se siete alla ricerca di una sfida più grande, si può pagaiare da Sunset Beach a Waimea Bay su un giro di 4 miglia.

Soleggiato e caldo Oahu ha un sacco di altri vale la pena visitare punti come il Puaena Point, l’Haleiwa, e la riva di Lanikai. Oahu ha in genere una bella temperatura dell’acqua di 80 gradi centigradi.

3. Florida Keys

Con quasi tutto lo stato circondato dall’acqua, non è scioccante che la cultura SUP della Florida sia fiorente. L’arcipelago di florida Keys corallo cay al largo della costa meridionale fornisce centinaia di luoghi letteralmente dove è possibile lanciare il vostro paddle board.

Florida Keys è un paradiso sull’isola con una ricca vita marina , che comprende razze e lamaudiate, alberi di mangrovie, un ambiente diversificato e acque caraibiche.

  Perché dovresti paddle board quest'estate

Gli alisei possono essere utilizzati dai paddleboarder per coprire lunghe distanze. Se non c’è vento, il paddleboard può essere utilizzato per la pesca, lo yoga SUP, la meditazione o semplicemente il volo a volo a volo lento e rilassato. Tornando alla proprietà, Fort Lauderdale in Florida è a volte indicato come ‘Venezia orientale’. I canali tortuosi che si svuotano nell’Atlantico lo rendono una delle più belle destinazioni SUP degli Stati Uniti.

4. Messico

Il Messico è una delle migliori destinazioni di surf sulla terra con oltre 14.500 km di costa, acque azzurre e spiagge sabbiose. La costa del Pacifico e il Golfo del Messico sono in attesa di surf di qualità e c’è sempre un’onda fresca per catturare tutto l’anno.

Puerto Vallarta è una ricca città culturale che offre grandi possibilità per tutti i livelli di SUP. Qui, con la sua acqua umida e calma, Banderas Bay è un rifugio del Pacifico. La spiaggia di Los Muertos è la spiaggia più popolare e attiva per gli sport acquatici e mentre rema, non vedi l’ora di vedere tartarughe marine, delfini e girandole.

La piccola città tropicale di Sayulita è considerata la capitale del SUP del Messico. I principianti e i professionisti saranno certi di un buon momento in quanto saranno i benvenuti da una crescente cultura SUP. Cancun e Punta Mita sono entrambi luoghi fantastici per tutta la famiglia.

5. Slovenia

Un piccolo paese di soli 2 milioni di abitanti, la Slovenia è una delle più ricche d’acqua in Europa tra le possenti Alpi e il Mare Adriatico. Solo una cosa lo significherà: un paradiso PERP. Stand-up paddling in Slovenia è relativamente fresco, ma è aumentato rapidamente negli ultimi anni a causa della sua natura incontaminata e numerosi laghi di montagna d’acqua piatta e fiumi dolci.

Stand-up paddleboarding in Slovenia è diversificata come la regione. Ecco anche IL SUP metropolitano. Dopo tutto, quale modo migliore per scoprire il pittoresco centro storico di Lubiana se non remanare?

L’incredibile pittoresco lago di Bled è uno dei punti salienti, un lago alpino che contiene l’unica isola in Slovenia. Il fiume Soa verde smeraldo e il fiume Savica e il lago Cerknica stanno remando verso il basso.

6. Canada, Columbia Britannica

Potrebbe non essere la prima destinazione a pensare al SUP, ma la Columbia Britannica (B.C.) ha diverse sorprese da portare. Dopo tutto, questa mecca è una destinazione popolare per gli appassionati di canoa all’aperto e gli appassionati di canoa. Perché il paddleboarding è in piedi?

Non c’è da stupirsi A.C., con i laghi, fiumi, un labirinto di corsi d’acqua lungo la robusta costa centrale. Ha una fiorente cultura SUP. Ci sono così tanti ottimi posti per pagaiare sarebbe difficile menzionare tutti loro. Elemperemo solo ciò che pensiamo sia il migliore: le acque costiere di Tofino, il lago Kalamalka a Vernon, il lago Muncho, il lago di smeraldo, Whistler e il lato occidentale di Vancouver sono il luogo per una pittoresca avventura in Supers.

  Il miglior Paddle Board per SUP Yoga

7. Isole di Turks e Caicos

Le isole Turks e Caicos sono un arcipelago di 40 isole coralline, circondato da acqua turchese. Goditi le paludi di mangrovie e le barriere coralline che abbondano di tartarughe marine e scuole di pesci colorate, mentre guardi aironi e squali che allattano nuotare sotto la tua tavola.

Le isole Turks e Caicos hanno una media di 27 gradi centigradi e vedono la maggior parte dei visitatori da dicembre a marzo. Non c’è modo migliore che su un SUP per scoprire le zone umide incontaminate e i fiumi turchesi segreti delle isole. Grace Bay è un paradiso di paddleboarding con le sue acque calme e spiagge di sabbia bianca. Un altro luogo pittoresco per pagaiare è Chalk Sound National Park e la sua laguna senza sbocco sul mare.

8. Portogallo

Il Portogallo è a volte indicato come la città di paddleboarding europea stand-up, infatti fornisce una vasta selezione di acque. Ci sono enormi opportunità per il surf, SUP e altri sport acquatici a 1.115 miglia (1.794 km) della costa. Ancora meglio, ci sono un sacco di SUP di prima classe a portata di mano della capitale del paese. Uno di loro è la popolare località balneare di Ericeira.

Paddle il magnifico Rio Tejo nell’Atlantico di Lisbona, dove è possibile SUP intorno a un castello templare Cavalieri di 800 anni non ci sono molti posti al mondo.

Luiz Saldanha Marine Park nel sud di Lisbona offre un’esperienza rara – una pagaia in un acquario di oltre 1.000 specie con una visibilità impressionante fino a 70 piedi (21 m). Le acque turchesi qui ospitano una varietà di delfini tursiopi. Fai un viaggio suP nella grotta Benagil in Algarve per un cambiamento di paesaggio.

9. Costa Rica

Costa Rica è senza dubbio una mecca della spiaggia sulla lista dei secchi di tutti. Ma sono qui per dirvi che il paddleboarding sulla costa tropicale sta prendendo su un terreno serio. I turisti che non amano sprecare giorni di fila imparando a catturare un’onda ora hanno la soluzione ideale-SUP.

Playa Danta è un’isolata baia d’acqua piatta nella regione di Guanacaste, che si abbonda nella vita marina esotica. È anche uno dei principali spot SUP della regione.

Playa Danta è più di surf e pagaiare. I cercatori di avventura proveranno le linee zip e le unità ATV nella giungla. E si prega di assicurarsi di portare il vostro equipaggiamento per lo snorkeling con voi. Il Costa Rica è davvero un paradiso con temperature dell’acqua che vanno da 86 gradi centigradi durante tutto l’anno.

  Come scegliere una tavola da paddle?

10. Lago Tahoe della California

Il più grande lago alpino del Nord America è probabilmente la località SUP più fotografata al mondo. E per un buon scopo – con la sua affascinante acqua blu, i suoi 115 km (72 miglia) di costa e le montagne innevate della Sierra Nevada sullo sfondo lo rende una destinazione perfetta per una gamma di intrattenimento all’aperto. Come godere di questa bellezza naturale meglio che in una comoda sessione di paddleboarding?

Le acque cristalline del lago Tahoe offrono una visibilità sorprendente fino a 21 metri al mattino. Le condizioni variano dalla tarda primavera all’inizio dell’autunno, e il momento migliore per pagaiare è la mattina o la sera presto. Questo è quando la superficie è più calma e la brezza è calda e intima. Questi sono perfetti anche se sei un principiante.

Lake Tahoe ospita l’annuale Tahoe SUP & Paddle board gonfiabile Race Series, un evento che vale la pena guardare, se non per partecipare.

Vuoi prendere il tuo paddleboard stand-up in tutto il mondo? Ora sai dove andare per una pausa SUP indimenticabile!

Skip to content