Ci sono tre tipi di procedure SUP preferite che si possono eseguire.

Operazione mobile

I consumatori vi chiamano, così come si ottiene schede da un’azienda di noleggio SUP, così come voi, scegliere le schede. Potrebbe essere necessario avere diverse società di noleggio con cui si lavora. Dovrete certamente identificare se i tabelloni per il leasing sono meglio per la vostra azienda che possedere tabelloni.

Impostare la procedura di base

Lavorate ogni giorno in base a un accordo con la sede. Può essere una spiaggia, un parco, o in un hotel che offre il paddleboarding. Una location fissa come un hotel può risparmiare in pubblicità e spese di marketing perché si ha un pubblico prigioniero. Possono inoltre avere un centro di stoccaggio per le tavole che possiedono, o si può ottenere da un’impresa di noleggio. Si può inoltre avere la possibilità di fornire attività sportive aggiuntive come il kayak o la vela. Il lato negativo può consistere nella necessità di acquistare autorizzazioni costose e anche difficili da ottenere dal governo della città. I resort potrebbero volere una parte dei guadagni. Quando si stabilisce l’orario, sarà senza dubbio necessario essere sul posto in qualsiasi momento. Il trucco per il successo sarà senza dubbio l’eccellente servizio clienti, mantenendo gli avventori soddisfatti e senza rischi, oltre a fornire tavole in condizioni ottimali (senza chip o spaccature).

Procedura di vendita al dettaglio

Questa è l’operazione fisica e si adatta anche all’attività duratura. È la più costosa da avviare e anche da mantenere in funzione. Oltre ai corsi e anche alle lezioni, è possibile offrire anche la vendita di tavole, attrezzature, abbigliamento e dispositivi. Avrete certamente la possibilità di ampliare il business per includere varie altre attività sportive come il SUP Yoga e il kayak. Potrai costruire la visibilità del tuo business online, e forse anche espandere il tuo business ad altre aree, man mano che avrai successo.
In questa operazione, avrete sicuramente bisogno di una formazione nelle vendite, nel monitoraggio delle forniture, nella contabilità e nella gestione. Se la vostra attività fallisce, può essere molto costoso scaricare l’inventario, rompere i contratti di locazione e concludere accordi con i fornitori.