6 modi per conservare una tavola da paddle in modo sicuro

6 modi per conservare una tavola da paddle in modo sicuro

Archiviazione

Come conservare una tavola da paddle?

Durante la primavera e l’estate, un   paddle board è stato molto volentieri stare nel bagagliaio di un   veicolo. Eppure, ora stiamo correndo rapidamente con l’autunno all’inverno. Senza dubbio manterrò la mia attrezzatura paddle Board lontano fino all’anno successivo.

Beh, ci sono molti mezzi per conservare il tuo   paddle board gonfiabile   in casa. Il metodo in cui la tua tavola stand paddle (SUP) viene salvata dipende dal fatto che tu sia certamente all’interno della tua casa o all’aperto, e se è gonfiabile o solido.

Come conservare un paddleboard in modo sicuro?

Il paddleboard può essere tranquillamente guardato all’interno o all’esterno, purché tu ti assicuri:

  • Pulire e asciugare prima
  • Sbarazzarsi di qualsiasi umidità interna (per gonfiabili).
  • Tienilo lontano dal sole dritto.
  • Mantenere il SUP lontano dal calore.
  • Tienili lontani da terra.

Naturalmente, lo stoccaggio del paddleboard si baserà inoltre sul tipo di tavola che hai. Un paddleboard gonfiabile rigido può essere salvato in metodi molto diversi. Ho pulito e asciugato anche il mio paddleboard e anche arrotolato e anche metterlo di nuovo nella sua borsa così come metterlo sotto le scale per l’inverno.

Tuttavia, hard Paddleboards non si compattano così bene e possono richiedere un po ‘di immaginazione in più per memorizzarli. Si consiglia di elevarli via o il desiderio di avere il proprio come funzione nella vostra casa. Questo articolo ti fornirà concetti formidabili e puntatori di come puoi affrontare la vita con un paddleboard durante la bassa stagione.

Come appendere un paddle board in The Garage

Un garage è solo una delle migliori aree per memorizzare la tua paddleboard, nonostante il prodotto (foam, legno, fibra di vetro o plastica). Qui, la scheda è completamente protetta dai componenti e anche dal clima estremo. Anche se i livelli di temperatura possono ottenere abbastanza accogliente in alcune impostazioni del garage, la scheda probabilmente farà meglio proprio qui che all’aperto, come i livelli di temperatura non sarà certamente ottenere così estremo come farebbero all’esterno.

Ci sono tre mezzi principali per salvare il paddleboard in un garage:

1. Su un rack

I rack possono essere montati dalle superfici delle pareti o dal soffitto del garage. Alcuni stand sono creati per salvare una scheda, mentre altri sono prodotti stoccaggio di numerose tavole a pale gonfiabili. Il vantaggio di questa alternativa spazio di archiviazione è che non sei tenuto a rimuovere le alette (Fintanto che sono collocati in modo tale da rimanere lontano dai danni da soli o altre schede, sì).

Un punto da ricordare è che, con lo spazio di archiviazione scaffale, la scheda subirà la pressione del suo peso rispetto alle barre o qualsiasi componente vengono utilizzati per la sospensione. Ci sono scelte per l’acciaio o vari altri prodotti duri: è possibile sospendere la tavola con cinghie.

Utilizzando cinghie, è possibile alleviare qualsiasi stress la scheda potrebbe essere rivelato con vari altri materiali. Ciò nonostante, non è perfetto per appendere, soprattutto pesanti tavole in questo modo, come cinghie potrebbero non essere in grado di sostenere il peso.

Per coloro che vogliono memorizzare le loro tavole nel soffitto, ma non hanno alcun aiuto nel sollevarlo lì, ci sono collezioni di spazi di archiviazione personalizzati attrezzate con sistemi a ruote.

2. Nei Rafters

Questo è lo stesso di utilizzare un rack per salvare la scheda. Tuttavia, questa è una scelta libera.

Un vantaggio di tenere la tavola nelle travi è che, poiché il peso è assicurato per essere distribuito in modo uniforme, eventuali danni potenziali legati alla pressione sul guscio è per lo più sbarazzato di.

Per questo metodo di archiviazione, si consiglia di sbarazzarsi delle alette. Può essere un test aggiuntivo per guidare la tavola direttamente nelle travi di uno scaffale convenzionale, in modo da voler rimuovere ogni possibilità di danneggiare le pinne in questo modo.

Se si sceglie questa alternativa, considerare il peso e anche la dimensione della scheda per l’allenamento ripetuto della scheda in così come fuori delle travi per determinare se questa scelta è più sicuro per voi.

  5 Strategie per proteggere una sede di sUP Rental

3. In piedi in posizione verticale

Poiché una scelta di stoccaggio permanente per la scheda non richiede l’eliminazione delle pinne o il sollevamento ripetuto, questa è forse la scelta migliore e anche più sicura per lo spazio di archiviazione, e anche più pratico.

Poiché occupa la superficie del pavimento, questa opzione non si presta a coloro che cercano di risparmiare spazio.

Ci sono disegni minimi per lo stoccaggio verticale, per mantenere la scheda in posizione mentre in piedi. Non è consigliabile appoggiare la tavola sulla superficie della parete dal pavimento, poiché la superficie abrasiva della pavimentazione può danneggiare la tavola con il tempo. C’è inoltre il pericolo che il Tuo SUP scivoli e cada senza essere protetto da una struttura fisica.

Stai memorizzando il tuo Stand Paddle Board in casa tua

Per lo spazio di archiviazione fuori stagione, un approccio preferito di imballaggio via la vostra scheda è un pezzo attraente in casa. Questo è più normale con tavole durevoli rispetto schede gonfiabili, in quanto questi si offrono di più alla personalizzazione e agli appelli visivi degni di essere felicemente mostrati in casa.

4. Montato a parete come Design della casa

Salvare il vostro stand up paddleboard in casa non offre la stessa ampiezza di scelte che il garage fa. Tuttavia, si offre ad alcuni set estremamente esteticamente piacevole.

Ancora una volta, dovrai pagare un focus unico sul peso e le dimensioni della tua scheda per capire la posizione più appropriata per lo stoccaggio. Non è consigliabile scegliere un’opzione eretta per lo spazio di archiviazione in casa, tenendo conto della quantità di traffico del sito web del piede all’interno. C’è una possibilità molto migliore per la scheda di essere rovesciato e anche danneggiare quando mantenuto in questo modo, contro piatto montato.

È una scelta per mantenere la tavola sul soffitto all’interno della vostra casa; tuttavia, questo tipo di sconfigge l’obiettivo di giocare in sguardi e anche stile. Nessuno vuole guardare il soffitto per vedere tutte le tue belle opere d’arte e immagini, perché dovrebbero farlo per vedere la tua tavola?

I supporti a parete per lo stoccaggio degli interni possono aderire a uno stile minimo per consentire la lucentezza della tavola o lavorare come un’espansione del design come luoghi di pareti in legno per abbinare una tavola color terra.

Anche se sarà senza dubbio mantenuto all’interno, si vorrà ancora capire il posizionamento della vostra scheda. Tenerlo direttamente in tutto da una finestra nella parte più popolare della vostra casa rivela anche al calore così come il sole. A causa di questo, può ancora passare attraverso la colorazione.

Modi migliori per memorizzare una paddle Board all’aperto

Quando si sceglie di memorizzare la scheda all’esterno, conoscere tutti i rischi legati a farlo. L’esposizione diretta ai raggi UV del sole potrebbe portare a una colorazione estrema, rottura, così come la flessione della tavola e del suo guscio.

Inoltre, le tavole durevoli, in particolare quelle in schiuma, possono essere deformate dall’esposizione diretta al calore. La schiuma provoca questo, proprio come l’aria in un paddleboard gonfiabile, si espande quando sottoposto ad alte temperature, portando ad una tavola contorta. Questo riduce al minimo la stabilità del consiglio e sviluppa anche un obbligo nell’uso futuro.

Se la tavola passa attraverso le precipitazioni quando immagazzinato all’esterno, questo può produrre un’atmosfera che invita alla corrosione, allo sviluppo microbico e allo sviluppo di muffe e muffe o muffe o muffe. Queste cose possono danneggiare sia il rivestimento che anche le articolazioni della scheda.

Se è necessario mantenere la tavola all’aperto, assicurarsi che sia in qualche modo schermato dagli elementi sia salvandolo sotto una copertura, come una struttura ombreggiata di un patio o capannone. È inoltre possibile mantenere la scheda all’interno di una borsa da tavolo, che offrirebbe senza dubbio di proteggerla dal contatto diretto con gli aspetti.

Con questa scelta, è comunque necessario memorizzare la scheda sotto il coperchio per evitare che l’umidità sopravviva ai fori o alle aperture della chiusura della borsa.

5. Rack per paddle board indipendenti

Per rendere lo spazio di archiviazione esterno un po ‘più facile da sbarazzarsi del requisito per un articolo add-on, superficie della parete, o soffitto, c’è la possibilità di un rack free-standing. Questi, pure, sono realizzati con alternative di stoccaggio della scheda solitarie o numerose.

  Quali sono i vantaggi di gonfiabili Stand Up Paddle Board?

Quando si tiene la tavola all’esterno, è molto più essenziale fare in modo che la scheda non abbia alcun contatto diretto con il terreno. L’esposizione diretta alle superfici abrasive e anche lo sporco danneggeranno la finitura e la copertura della tavola.

A causa di questo, non si vuole fare uso della tecnica di posa quando si mantiene la scheda all’aperto.

Quando si salvano solo una o più schede, forse il metodo migliore per utilizzare uno scaffale free-standing per la vostra scheda sarebbe quello di scegliere uno che è ragionevolmente vicino al suolo, per rimanere lontano da eventuali danni potenziali da un’opzione di stoccaggio più pesante.

I rack indipendenti di solito richiedono che la tavola venga salvata in piano, quindi presta particolare attenzione alla distribuzione del peso:

  • Con una scheda, ricontrollare che sia opportunamente centrata sul rack.
  • Con due, garantire che non si memorizzano le tavole su un’inclinazione o inclinaper ridurre qualsiasi possibilità che il telaio cada, soprattutto se ci sono sostanziali differenze di peso tra le tavole.
  • Per più di due, mantenere le tavole in modo che la scheda più massiccia viene salvato sotto, e il peso diminuisce come ottengono più vicino alla parte superiore del rack.

6. Scaffale auto e camion

Questa non è un’opzione pensata per lo spazio di archiviazione di lunga durata. Se sei una persona che utilizza il tuo paddleboard regolarmente, questa è una pratica alternativa per te.

Un punto significativo da comprendere con questa opzione di spazio di archiviazione è il tipo di ripiano di copertura del tetto selezionato per proteggere la scheda. Se si dispone di uno che richiede bande che stringono intorno alla scheda stessa, dopo di che, questi requisiti da allentare prima di lasciare la scheda per più di un giorno, lasciando la scheda legata verso il basso sarà certamente causare piegatura.

Il deposito di auto e camion dovrebbe avere gli stessi fattori da considerare come qualsiasi approccio allo spazio di stoccaggio esterno; tuttavia, c’è ulteriore sicurezza nella scelta di uno scaffale che viene utilizzato insieme a i sacchetti di stoccaggio. Riuscirai a parcheggiare sotto un parcheggio, se possibile, per aumentare ulteriormente la protezione della tua tavola dagli aspetti. Ricordate l’opportunità di venti robusti anche, come questo è un altro elemento che potrebbe farvi perdere la vostra tavola.

Un ulteriore problema principale è una sicurezza contro il furto. Salvare la tavola all’esterno oltre al camion è conveniente per la semplicità del lavoro di preparazione per il tuo prossimo viaggio. Tuttavia, allo stesso modo si presta ad alleviare l’accesso per qualsiasi individuo con le dita appiccicose.

Posso lasciare il mio Paddle Board gonfiato nello spazio di archiviazione?

I Paddleboard in stand-up gonfiabili (iSUP) sono costituiti da strati in PVC collegati da fibre intrecciate per collegare gli strati superiore e inferiore. Queste tavole sono paragonabili alla rigidità delle tavole robuste quando pompate; tuttavia, chiedono un po ‘di cure diverse.

È incoraggiato che gli iSUP siano diminuiti quando conservati e protetti dagli aspetti e anche dal sole diretto. Questo perché aiuta a mantenere la durata del materiale della scheda. Tuttavia, finché la scheda è tenuta lontana dalla luce solare dritta e dalle temperature estreme, può continuare a essere riempita di aria senza problemi.

Ricordate che lasciando la scheda pompata in su porterà inoltre alla pressione atmosferica essere versato ogni giorno. Se si riconosce che la temperatura dell’area dello spazio di archiviazione può raggiungere livelli possibilmente non sicuri, ancora una volta, si consiglia che la scheda è sgonfiata. Se questa non è una scelta, la scheda deve essere almeno parzialmente sgonfiata, poiché l’aria aumenterà ad alte temperature.

Indipendentemente dall’espulsione di una piccola quantità di aria dalla scheda può danneggiare il SUP.

Prima di diminuire e arrotolare il paddleboard gonfiabile, ci sono ancora alcuni lavori per marcare l’elenco. Questi passaggi sono fondamentali per lo spazio di archiviazione sicuro e per la durata generale della tavola e inoltre non sono unici per le schede gonfiabili, in quanto le schede solide devono essere regolarmente ripulite.

  Suggerimenti per il successo della tavola da pesca

Raccomandazioni di trattamento   per memorizzare una paddle board

Prima di tenere il paddleboard, si dovrebbe sempre dare una pulizia approfondita. Questo aiuterà a mantenere il vostro paddleboard in buone condizioni per molti anni a venire.

1. Risciacquare

Dovrai sciacquare la tua tavola gonfiabile prima di conservarla. Questo è indispensabile per il mantenimento della scheda, in quanto elimina qualsiasi sabbia, sporco o altre particelle che possono danneggiare il prodotto nel tempo.

Non è necessario sciacquare la tavola dopo ogni viaggio su un corpo d’acqua dolce, ma non è un’azione da saltare dopo un tuffo nella dura acqua salata dell’oceano. Non solo può ottenere l’abrasione di sabbia da spiaggia, e anche punte di sale danneggiare la scheda in tempo, ma il sale può corrodere e deteriorare il materiale e anche le articolazioni.

Pagare interessi unici alla scatola di pinna; fattori add-on si prende cura di, e anche la posizione pad ponte durante il lavaggio.

2. Pulire

Questo è essenziale per lo stesso motivo del risciacquo; tuttavia, l’utilizzo di un detergente assicura l’eliminazione di detriti ostinati che non sono stati eliminati con il risciacquo iniziale. Si consiglia di utilizzare un detergente naturalmente degradabile. Questo protegge da eventuali danni alla scheda da eventuali sostanze chimiche ruvide.

Senza dubbio si desidera rimanere lontano di sfregamento anche duro su tutta la scheda, tuttavia, essere particolarmente delicato sul grip pad per evitare danni accidentali.

3. Risciacquare di nuovo

Naturalmente, sicuramente vorrai eliminare qualsiasi detergente che hai usato per pulire la scheda per evitare l’accumulo sulla tua tavola. Assicurati di rimuovere tutti i depositi.

4. Asciugare

La scheda deve essere asciugata completamente prima dello spazio di archiviazione. È possibile utilizzare asciugamano completamente asciutto o aria secca, ma ricordate i potenziali impatti di mantenere la scheda gonfiata all’aperto o al sole, come discusso sopra.

Se si intende utilizzare la scheda in tempi relativamente brevi, un’essiccazione completa è meno di un problema in contrasto con il fatto che è più probabile lasciare la scheda nello spazio di archiviazione per una durata prolungata. È essenziale che una scheda che sta per essere salvato per lunghi periodi sia asciutto per prevenire lo sviluppo batterico o l’emergere di ruggine, che può in ultima analisi danneggiare l’integrità della scheda.

5. Diminuzione (per iSUP, ovviamente)

Ancora una volta, è imperativo sgonfiare l’iSUP per evitare qualsiasi espansione dell’aria a causa delle alte temperature, preoccupandosi del prodotto della scheda a causa dell’inflazione per una quantità estrema di tempo o una costante perdita di inflazione tra un utilizzo e l’altro.

Diminuire e anche piegare il tuo iSUP è il metodo più efficace, più sicuro e sicuro per mantenere il tuo paddleboard gonfiabile. Posizionare il SUP piegato in un contenitore spaziale lo proteggerà ulteriormente dagli elementi e garantirà una lunga durata per la tavola.

Come scegliere una tecnica dello spazio di archiviazione

Quando si seleziona una tecnica di archiviazione, considerare lo scopo dello spazio di archiviazione: la scheda verrà conservata per un lungo periodo o per un breve periodo? Stai cercando di conservare l’area, o certamente ti piacerebbe vedere la tua tavola come decorazione in casa fuori stagione?

Le schede che hanno maggiori probabilità di essere conservate per lunghi periodi richiedono la rimozione delle alette, nonostante l’opzione di spazio di archiviazione. Questo perché le viti che rimangono serrate per un periodo prolungato possono portare a fratturazioni o scheggiature nel materiale della scheda. Inoltre, la roba che si accumula intorno alle aperture del viticolo può causare problemi con l’eliminazione e il sostituto delle pinne e persino delle viti stesse.

Considera il peso della tua tavola: una tavola particolarmente robusta molto probabilmente non sarebbe meglio conservata sospesa dal soffitto. Una tavola gigante potrebbe reagire in modo diverso allo stress delle sospensioni sui rack in acciaio (cioè essere difettoso o distorto a causa di un’eccessiva pressione sul guscio).

Inevitabilmente, nessun spazio di archiviazione sarà sempre andando a fare o rompere la vostra scheda. E ‘solo una questione di ciò che si desidera in spazio di archiviazione comfort e appelli visivi.

Skip to content