Come trasportare un sUP gonfiabile - Pakaloa SUP

Come trasportare un SUP gonfiabile

Come trasportare un SUP gonfiabile con un rack del tetto

Mentre le tavole a pagaia possono essere imballate in un supporto gonfiabile per adattarsi a uno zaino, puoi trasportare iSUP su un rack sul tetto. Portare il SUP su un rack del tetto è sempre conveniente, quindi è bene capire la configurazione corretta. Questo articolo copre il modo in cui il vostro paddle board gonfiabile può essere trasportato tramite un rack tetto e fornisce alcuni suggerimenti aggiuntivi e trucchi.

Ci sono una serie di motivi per cui puoi scegliere di trasportare il tuo SUP su un rack sul tetto. Forse avete bisogno di più spazio in macchina, trovare più facile per pompare le tavole all’interno, pagaia per diversi giorni di fila, o nave tra i corpi idrici vicini. Qualunque sia la ragione, i sperperato di come trasportare il vostro SUP correttamente su un rack tetto vale la pena capire.

Vai sul rack tetto prima di qualsiasi cosa

Prima di mettere la tavola sul tetto per leilare, si prenderà in considerazione diverse cose, come ad esempio quanto si viaggia sul tetto con la tavola con la tavola e le possibili condizioni derivale. Se siete solo a breve distanza in auto su strade verso una posizione vicina, non c’è bisogno di fare nulla di speciale. Tuttavia, se si va su un lungo viaggio o andare fuori strada potrebbe essere la pena di prendere in considerazione una protezione aggiuntiva.

  Cosa indossare per paddle board

Se possibile, utilizzare uno speciale rack del tetto SUP. Molte rastrelliere per tetti hanno gli accessori perfetti progettati per prevenire danni alla tavola. Se non si dispone di un rack del tetto progettato per pannelli a pale ripostiglio, è possibile improvvisare su importanti punti di contatto tra la scheda, il vassoio e le cinghie fissando blocchi di schiuma, noodles in piscina, giocattoli morbidi e materiali morbidi. Punti di contatto comuni includono la scheda con la cravatta verso il basso cinghie e la scheda che tocca la cremagliera del tetto.

I paddleboard flatable non soffrono come hardboard di ammaccature e dings. I loro corpi gonfiabili leggeri li rendono più resistenti a questi soliti incidenti. Tuttavia, seguire le precauzioni aggiunte non richiede molto, quindi perché no?

Monta il tuo SUP sul tetto del rack

È possibile montare la scheda dopo aver riempito il rack del tetto. Quando si mettono molti sul tetto assicurarsi che il più grande è messo a terra e la strada fino al più piccolo. Questo aiuta a costruire una base solida e robusta per il carico che si trasporta.

Se si mettono SUP sul rack, si desidera metterli giù. Il posizionamento del SUP con il suo deck riduce la resistenza al vento. Puoi anche aumentare un po’ la tua sicurezza posizionando la tavola in modo che la coda sia sulla parte anteriore del tuo veicolo. Ecco l’idea che un cinturino potrebbe scivolare via mentre guidi la tavola. Tuttavia, quando la coda è sulla parte anteriore (con o senza pinne attaccate) mentre la scheda scivola all’indietro, la scatola della pinna è fissata. Non è qualcosa su cui vuoi fare affidamento, ovviamente. È solo un’ultima linea di difesa contro un incidente che non è intenzionale.

  Come SUP

Protezione del SUP del rack del tetto

Ora è possibile fissare la scheda al rack del tetto quando si dispone di una scheda in posizione. Avvolgere il cinturino sotto e sopra la tavola. Mentre i rack del tetto sono molto simili, è meglio rivedere le istruzioni del tuo particolare modello. Quando le cinghie sono in posizione, chiuderle prima di fibbia. La torsione della cinghia impedisce loro di svolazzare nel vento durante la guida e crea un rumore sgradevole del vento.

Ora che le cinghie sono strettamente serrate, controllale. Non si desidera che le tavole a muoversi quando fissato al rack. Si desidera assicurarsi che non sia troppo vicino con un paddle board gonfiabile. Cerca le spine dove il cinturino incontra il telaio. Se è troppo stretto, vedrai le spine nella scheda come se fosse pizzicato o pizzicato.

Sicurezza aggiunta

Anche se le cinghie di fissaggio devono essere sufficienti se sono attaccate correttamente, è possibile aggiungere sicurezza proteggendo il SUP con gli anelli D. NON fare affidamento solo sugli anelli D per legare il paddleboard verso il basso. Non sono abbastanza sicuri da soli e la tensione può danneggiare la tavola. Invece, si può semplicemente aggiungere un ulteriore tronco per gli anelli D o il rack del tetto che il SUP non volerà via nel caso in cui succede qualcosa per le cinghie principali.

  Come stare in piedi sul tuo SUP

Guida rapida al trasporto sul rack del tetto del tuo SUP

Fase 1

Riempire il rack. Riempire il rack.

Fase 2

Posizionare la tavola sul rack centrato del tetto tra la parete del bar, coda prima. Spesso mettere il pannello più grande sul fondo e arrivare al più piccolo.

Fase 3

Posizionare le cinghie in linea con il rack del tetto del modello. Fissare una torsione all’imbracatura per evitare che sbatti forte nella brezza.

Fase 4

Assicurati che le cinghie siano strette e che la tavola non possa muoversi.
Come puoi vedere, non è niente di complicato, ma con le informazioni aggiuntive puoi trasportare correttamente la tua scheda. Questo ti aiuta a mantenere la tua attrezzatura in buona forma e a rimanere al sicuro sulla strada.

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
Back to top - Pakaloa SUP
Skip to content