Una guida rapida per la riparazione del paddleboard gonfiabile per aiutarvi a

Le tavole da pagaia gonfiabili sono incredibilmente resistenti e sono anche create per resistere all’uso pesante. Nonostante questa verità, c’è sempre la piccola opportunità che la vostra tavola possa sviluppare una piccola perdita d’aria in futuro.

Uno dei vantaggi significativi delle SUP gonfiabili è che sono così facili da riparare. A differenza delle tavole rigide che necessitano di costose e lunghe riparazioni in negozio, è possibile riparare la tavola in modo rapido e comodo e tornare subito in acqua in un attimo.

Viene fornito con ogni Pakaloa SUP è un kit di riparazione per tavole da pagaia gonfiabile che include un prodotto patch in PVC. A causa delle leggi del governo federale, l’adesivo non è contenuto nel kit di riparazione, ma è conveniente e facilmente disponibile.

In questo scritto-up, vi riveleremo tutti i passi della procedura di riparazione iSUP. Anche se all’inizio può sembrare un lavoro impegnativo, vedrete rapidamente quanto sia facile.

Fase 1 della riparazione SUP: la sicurezza prima di tutto.

Il processo di riparazione di una perdita di una tavola da pagaia gonfiabile include l’uso di prodotti chimici eccellenti. Vi consigliamo vivamente di riparare un luogo esterno ben ventilato e ben ventilato. Dal momento che gestirete sia la colla che la pulizia dei rappresentanti, è l’ideale per utilizzare un set di guanti di gomma per prevenire il richiamo della pelle.

SUP Riparazione Fase 2: Acquisto della colla.

Esiste un’ampia gamma di opzioni di colla che sono state sviluppate esplicitamente per i fissaggi iSUP. Dopo aver scelto e anche l’acquisto della colla, assicurarsi di rivedere l’etichetta delle istruzioni per conoscere da soli i dettagli dell’applicazione dell’oggetto. La colla che usiamo si chiama MEK (Methyl Ethyl Ketone).

  Come rendere efficiente il noleggio di una tavola a pale

Fase 3 della riparazione SUP: Gonfiare parzialmente la tavola a 7-10 psi.

Per individuare la posizione specifica della perdita, gonfiare parzialmente il vostro iSUP a 7-10 PSI. È necessario farlo prima di procedere al suggerimento 4.

Riparazione SUP Fase 4: Utilizzare acqua saponata nella zona in cui si trova la presunta perdita.

Dopo aver gonfiato parzialmente la tavola, usare acqua saponata fino al punto in cui si pensa che si trovi la perdita d’aria. Se la perdita è presente, l’acqua saponata inizierà a gorgogliare a causa dell’area, rendendo molto facile scoprire il luogo specifico che necessita di una riparazione.

Fase 5 della riparazione SUP: contrassegnare l’area della perdita con una matita.

Usando una matita, annotate la posizione sulla vostra tavola che perde aria.

SUP Riparazione Fase 6: pulire completamente la posizione.

Applicare alcol o acetone su tutta l’area circostante che richiede una riparazione per pulirla a fondo. Tenete presente che si tratta di grandi cose, quindi ricordate di indossare coperture per le mani e di operare in un’area ben ventilata.

SUP Riparazione Fase 7: Posizionare il cerotto sopra l’area di sgocciolamento e anche tagliare a misura.

Successivamente, prendete un pezzo di cerotto composto dal vostro kit di riparazione Pakaloa SUP e posizionatelo sopra l’area di sgocciolamento sul vostro paddleboard gonfiabile. Prima di marcare il cerotto con una matita e anche di tagliarlo a misura, è essenziale notare che il cerotto deve espandersi di circa 3 pollici oltre la risorsa della perdita in tutte le istruzioni. Quando avrete ottenuto il cerotto tagliato e posizionato nella posizione ottimale sulla vostra tavola, prendete di nuovo la matita e mappate anche il bordo del cerotto – questo vi indicherà certamente dove usare la colla al punto 8.

  6 modi per conservare in modo sicuro una tavola da pagaia

SUP Repair Step 8: Utilizzate la colla sia per il cerotto che per l’area all’interno della linea di mappatura sulla vostra tavola.

Utilizzando il minuscolo pennello di applicazione che consiste nel kit di riparazione Pakaloa SUP, applicare l’adesivo per la riparazione della tavola gonfiabile che avete acquistato sul lato opaco della toppa e anche sull’area all’interno della linea tracciata che avete fatto uso della vostra tavola. Utilizzate la colla meticolosamente, facendo il vostro ideale per rimanere all’interno della linea tracciata in quanto questo senza dubbio ridurrà il disordine e la necessità di pulizia.

Riparazione SUP Fase 9: Permettere di asciugare completamente.

Rispettando le indicazioni che includevano il vostro adesivo per la riparazione, permettete ad entrambe le aree in cui avete applicato la colla di asciugare completamente. Non appena il tempo di asciugatura richiesto è passato, passare all’azione successiva.

SUP Fase di riparazione 10: Posizionare con molta attenzione la toppa sull’area danneggiata.

Usando la linea di matita mappata come guida, posizionare accuratamente il cerotto di riparazione sulla posizione e stenderlo in piano. Applicare il cerotto lentamente, iniziando da un lato e facendo funzionare il metodo anche al contrario. Mentre stendete il cerotto, assicuratevi che sia completamente piano e che non ci siano bolle d’aria sotto la superficie.

Fase 11 della riparazione SUP: lisciare la colla in eccesso e anche le bolle d’aria.

Successivamente, usate un cucchiaio o vari altri oggetti contundenti per eliminare l’eccesso di colla o le bolle d’aria che sono intrappolate sotto la toppa. Lavorate in tutte le istruzioni, partendo dal centro del cerotto e spostandovi anche esternamente ai lati.

  Come migliorare i redditi da locazione Paddle Board

Riparazione SUP Fase 12: Pulire la colla in eccesso.

Prendete il pulitore che avete utilizzato per l’azione sei e usatelo anche nella zona fissa per rimuovere l’eventuale colla in eccesso. Questo è l’ultimo passo del processo di riparazione, così come il risultato di completamento, dovrebbe essere un pulito, pulito patch che è sicuro incollato alla vostra tavola.

SUP Riparazione Fase 13: Consentire la riparazione ad asciugare completamente.

Infine, assicuratevi di dare alla vostra tavola recentemente riparata un giorno ad asciugare prima di gonfiarla completamente. Dopo un giorno, la tavola deve essere di nuovo ermetica e pronta per l’uso.

Pensiero finale

Noi della Pakaloa SUP desideriamo che questa dettagliata guida alla riparazione iSUP sia stata utile. Come avete visto, la procedura di riparazione di una perdita di un SUP gonfiabile è incredibilmente semplice, oltre che qualcosa che qualsiasi individuo può fare. Non c’è nulla di cui scoraggiarsi, e inoltre, tornerai in acqua in un attimo!

SUGGERIMENTI PRO: Prima di iniziare il compito di riparare la vostra tavola, è un ottimo suggerimento quello di ripercorrere le azioni sopra descritte ancora una volta per garantire che riconosciate ogni parte della procedura in modo completo. Allo stesso modo, si prega di tenere presente di funzionare in modo sicuro eseguendo tutti i fissaggi in un luogo ben ventilato mentre si indossano le coperture in gomma per le mani.

 

 

Acquista la migliore tavola da pagaia gonfiabile