Hai bisogno di sapere come nuotare per paddle board - Pakaloa

Hai bisogno di sapere come nuotare per paddle board?

0 Condivisioni

Devo sapere come nuotare per paddle board?

È possibile paddleboard senza essere in grado di nuotare. È molto meglio se sai nuotare, ti è stato offerto quanto è probabile che cadrai senza dubbio dalla tua tavola ad un certo fattore, specialmente se sei un principiante. In questo breve articolo, controlleremo sicuramente tutti i problemi di paddle boarding per i non nuotatori e i nuotatori deboli e daremo indicazioni per rimanere senza rischi e, in particolare, per fare in modo che ti goda il tuo tempo di paddleboarding.

Hai bisogno di capire come nuotare per paddleboard? Si consiglia di indossare un giubbotto di salvataggio e praticare in acque tranquille e calme tra i 20″ e i 30″ di profondità.

Ora hai chiamato un non nuotatore che scoprire al paddleboard è ancora una scelta per te, ci sono alcuni punti di cui devi essere a conoscenza prima di “spruzzare” su un paddleboard nuovo di zecca. La profondità dell’acqua necessaria, gli strumenti di sicurezza, la posizione ideale, cosa cercare quando si seleziona il primo paddleboard, ecc. Quindi, se sei pronto a scoprire tutto ciò di cui hai bisogno per scoprire questa divertente e fantastica attività sportiva, continua a recensire …

Quanta acqua può rimanere un non nuotatore per scoprire di paddle board?

Come principiante, è più probabile che cada in acqua, è una parte completamente naturale della scoperta di stare in piedi paddleboard, quindi se sei preoccupato di scoprirlo in acque profonde, diamo un’occhiata ai vantaggi e agli svantaggi di scoprire a paddleboard in diverse profondità d’acqua.

  Cose per principianti da evitare come ciclista di paddle board

10″ Deep Water non è l’ideale sia per il paddleboard che per la pinna paddleboard.

Questo è anche un mezzo superficiale; potresti sentirti al sicuro appena sopra la caviglia in acqua, ma tieni presente che la pinna del tuo paddleboard è alta tra 6 ” e 8 ” quindi si danneggerà rapidamente non appena qualsiasi peso viene posizionato sulla tavola. Inoltre, questo può essere il modo più semplice per truciolo il paddleboard in plastica, epossidico o carbonio o penetrare nel paddleboard gonfiabile stand-up.

20″ Deep Water non è ancora il migliore per il paddleboard, ma potresti sentirti sicuro.

Ok, ora sei profondo fino al ginocchio in acqua, il tuo paddleboard è migliore e più sicuro dai danni. Sarebbe d’aiuto se atterrei un po ‘duro sul paddleboard per posizionarlo sotto l’acqua abbastanza da danneggiare la multa o la tavola stessa. Tuttavia, è ancora fattibile a soli 20″ di acqua.

Potresti girare l’articolazione della caviglia quando tenti di atterrare in posizione verticale o colpire il tuo corpo o la testa sul fondo dell’acqua quando atterri su un lato. Non c’è abbastanza acqua per rompere la tua perdita.

30″ Deep Water è una profondità sicura per il paddleboard. Tuttavia, puoi ancora colpire in basso.

Il tuo paddleboard Stand-up si prende cura di te oggi; non c’è alcuna possibilità di colpire involontariamente il fondo con esso attualmente. Quando tenti e atterri in posizione verticale, ti troverai da solo per scendere per toccare il terreno sottostante. Quando cadi dalla tua parte, potresti comunque arrivare a terra; tuttavia, finché hai un giubbotto di salvataggio, sarai sicuramente eccellente e di nuovo in piedi, così come il tuo paddleboard, in nessun momento. (vedi esattamente come l’acqua sta iniziando a diventare il tuo caro amico).

40″ di acqua rende felice Paddleboard, ma potrebbero entrare in gioco componenti del nuoto.

Non è più possibile tentare di cadere in posizione verticale. L’acqua è anche profonda per scendere dal tabellone. Se provi questo, puoi rimanere in posizione verticale solo cadendo / saltando intenzionalmente in acqua, rimanendo in posizione eretta, aspettando di sentire il terreno e alzandoti il prima possibile.

Se cadi di nuovo dalla tua parte (senza dubbio il metodo più sicuro per cadere in acqua), sicuramente non colpirai ancora il terreno, così come in entrambe le situazioni; avrai senza dubbio bisogno di pagaiare un po ‘le mani per mettere il tuo corpo in posizione verticale prima di alzarti. Questo “remare le mani” che ho menzionato è un aspetto del nuoto. (Forse sei un nuotatore migliore di quanto tu assumesse.).

  Il paddleboarding è difficile?

50″ di acqua Il più efficace e peggiore di entrambi i mondi acquatici.

Elevazione del seno ora; dovrai saltare su per tornare sul tuo vero paddleboard. Con solo un lungo colpo di colpire il terreno quando cadi in acqua ora, dovrai senza dubbio pagaiare con le mani per ottenere in posizione verticale. Rimani tranquillo, poiché puoi ancora alzarti in acqua.

60″ di acqua.

Dovrai immergerti dal paddleboard per sentire il terreno attualmente, e anche, finché tieni a mente di rimanere calmo, tutto ciò che devi fare è alzarti e alzarti, e le probabilità sono che avrai ancora la testa sopra l’acqua. Se non remi e indossi un giubbotto di salvataggio, il giubbotto di salvataggio ti porterà in superficie eccezionalmente rapidamente, dove puoi prendere possesso del tuo paddleboard e ottenere il respiro indietro.

70″ e anche molto più profondo è dove appartengono i punti che nuotano o vanno alla deriva.

Le abilità di nuoto sarebbero senza dubbio una buona idea in qualsiasi tipo di acqua sopra i 50″, ma sicuramente in acque molto più profonde di 70″ di profondità. Per mantenere la testa sopra l’acqua, potrebbe essere necessario “calpestare l’acqua” (calpestare l’acqua è una strategia per calciare i piedi e spingere verso il basso con le mani per aumentare il corpo per mantenere il corpo in un movimento più alto la testa sopra l’acqua).

La posizione migliore per un non nuotatore da scoprire per stand up paddle board.

Il servizio migliore e più sicuro sarebbe quello di scoprire di stare in piedi paddleboard in acque calme poco profonde, tra la profondità di 20″ e preferibilmente non più di 30″ di acqua. Questa potrebbe essere un’atmosfera controllata come una laguna naturale o artificiale.

Un Shallow avrà molti vantaggi nell’apprendimento rispetto a qualsiasi altro corpo d’acqua. Tipo, è più immobile di un fiume o di un mare. È superficiale sufficiente, ma profondo adeguato al paddleboard stand-up. Infine, le secche saranno sicuramente le migliori, poiché potrebbero esserci bagnini che ignorano la baia e le probabilità, sono che offriranno lezioni di paddleboarding. Se programmi un programma appropriato, rimarrai in mani molto sicure con il tuo istruttore.

Qual è la tecnica più sicura da scoprire al Paddle Board se non riesci a nuotare?

  • Indossa un giubbotto di salvataggio, in modo da galleggiare in cima all’acqua ogni volta che cadi.
  • Vai in un Shallows, dove è un ambiente regolamentato e privo di rischi.
  • Prendi lezioni da un insegnante certificato.
  Di cosa ho bisogno per paddleboard?

Credo che il modo migliore per un non nuotatore di imparare a paddleboard sarebbe quello di utilizzare secche dove l’acqua è ancora e solo alta coscia nel caso in cui si lasci il paddleboard direttamente in acqua.

Devo usare un giubbotto di salvataggio durante il paddle boarding se non riesco a nuotare?

Se non ti viene fornito un giubbotto di salvataggio quando ti viene dato il paddleboard. Sarebbe incoraggiato a richiederne uno prima di uscire in acqua.

Cosa devi indossare per scoprire il paddle boarding?

Durante il paddleboarding, è necessario vestire per il livello della temperatura dell’acqua, non per la temperatura dell’aria.

Costume da nuotare, muta e giubbotto di salvataggio per acque fredde.

Costume da bagno e anche un giubbotto di salvataggio per acque moderate.

Giubbotto di salvataggio, costume da bagno, crema solare in acque calde e giorni luminosi (usato crema solare trenta minuti prima di andare in acqua per consentirgli di saturarsi direttamente nella pelle in modo appropriato).

Calzature ad acqua o scarpe (come adatto).

Qual è il miglior stand-up paddle board per principianti?

I migliori paddleboard per neofiti devono essere dimensionati tra 9′ e 11′ di lunghezza a seconda del peso, e in particolare, tra 30″ e 34″ vasti. Questa dimensione è ciò che ti dà sicurezza. Le tavole gonfiabili di solito sono molto più stabili in quanto riposano dritte oltre all’acqua.

Allo stesso tempo, non vuoi spendere troppo sulla tua prima tavola, come sono le probabilità, non passerà molto tempo prima che tu abbia colto l’arte di stare su un paddleboard e voler acquistare un paddleboard più stretto, e per questo motivo più veloce.

Conclusione

Il paddleboarding stand-up è uno sport eccellente e può essere scoperto da persone che non possono ancora nuotare. Sii sicuro e usa un giubbotto di salvataggio in ogni momento quando sei vicino, in acqua o in acqua, oltre a iniziare in acque poco profonde, tuttavia non così poco profonde da danneggiare la tua pinna paddleboard (20 ” o molto meno).

Inoltre, non troppo in profondità che non puoi toccare terra o saltare di nuovo sul tuo paddleboard. Va a completare la giornata fino a ciascuno di voi privato per determinare le proprie abilità. Tuttavia, sii pratico oltre che saggio.

Ora, andate a partecipare a questa elettrizzante attività ricreativa. Ricorda… sii intelligente, sii al sicuro! Buona fortuna e divertiti anche!

Pakaloa Inflatable Paddle Board Promo Banner
0 Condivisioni
Shopping Cart
Skip to content