La corsa paddleboard più efficace per i principianti

La corsa paddleboard più efficace per i principianti

infarto

Comporre la migliore corsa di paddleboarding in piedi è fondamentale per migliorare la velocità e anche la fiducia sul paddle board. È anche una procedura che avanza regolarmente in base alle condizioni e al tuo livello di forma fisica, ed è qualcosa che puoi anticipare per migliorare gradualmente. Come si ottiene una sensazione per l’acqua così come l’attività del colpo il vostro colpo sarà generalmente venire ad essere più produttivo e anche robusto, ma se si prende nota di un paio di punti cruciali, è possibile accelerare la comprensione e anche imparare ad andare più veloce e rimanere a destra sull’acqua.

Prestare attenzione al vostro corpo per la migliore corsa Paddleboard.

Quando si sta imparando qualsiasi movimento di attività sportive vigorose come solo come trasformare una mazza da baseball, racchetta da tennis, o mazza da golf, ci possono sembrare troppi punti da tenere a mente. Quando si tratta della corsa SUP ideale, il più importante è non soprastare i punti. Ci sono alcuni aspetti per avere una corsa a pale più efficiente, ma non preoccuparti. Non è super tecnologico e deve essere sempre divertente! Ecco perché lo sport sta decollando in appello. Rimanete sciolti e permettete anche all’acqua, così come al vostro corpo, di individuare un ritmo che si sente tutto naturale e confortevole.

Il tuo livello di salute e fitness contribuirà senza dubbio a identificare quale colpo è meglio per te. Se notate che stai sentendo dolore invece di solo la strana esperienza di spostare un nuovo mezzo, si sta forse arrivando a tanto, o tirando con una sola squadra di tessuto muscolare invece di utilizzare tutto il corpo.

Mantenere le ginocchia curve e regolare prendendo colpi più corti, molto più ricorrenti che coinvolgono i fianchi e il busto così come le braccia, spalle, e anche la schiena fino a quando non si sente più confortevole. Anche se non sei il più veloce in acqua la tua prima volta fuori, sarete stupiti di quanto presto avrete la possibilità di arrivare ad aggiungere e tirare più impegnativo ogni volta che si va remando.   Ora lasciare entrare nei dettagli della corsa paddleboarding ideale.

Posizione, afferra e anche posizionamento degli occhi per la corsa ideale Paddleboard

Inizio Paddling Dalla Posizione Neutrale

Per prima cosa, concentriamoci sulla tua manovra. Ti svilupperemo la migliore corsa gonfiabile   della tavola da paddle dal basso verso l’alto. I tuoi piedi sono la tua struttura, così come la base del tuo potere. Sull’acqua tranquilla, inizia con i piedi rivolti verso l’alto per quanto riguarda le dimensioni delle spalle. Questa è chiamata la “posizione neutrale”. Da qui, è altrettanto facile da pagaiare su entrambi i lati e inoltre non richiede di spostare il peso e ai piedi ogni volta che si passa i lati con la pagaia. Nella posizione neutra, è facile da remare dritto davanti così come mantenere il naso diretto dove si intende andare.

  Essenziali di sicurezza SUP

Assicurati che le ginocchia siano curve e pronte, quasi come se ti stessi preparando a saltare in aria o accovacciare per selezionare qualcosa. Mantenere le ginocchia piegate ti aiuterà senza dubbio a mantenere l’equilibrio. Quando si bloccano le ginocchia, è facile per una leggera oscillazione per trasferire dai piedi alle ginocchia ai fianchi, nonché creare a cadere. Mantenere le ossa perdono come un giunto in modo da poter flettere in vita per arrivare a in avanti rapidamente.

Pensa a tutto il tuo corpo come a una molla a bobina. La vostra posizione è fatta per imitare un ammortizzatore. Quando ogni anello della catena, i piedi, le ginocchia, i fianchi e la parte bassa della schiena, sono sciolti e anche a portata di mano, srotolerai l’attività dell’acqua prima che giri il centro di gravità. Ora che la tua base è impostata, è il momento di salire sul gradino.

Tenere la pagaia correttamente e in modo sicuro per rendere il massimo della potenza

Per assicurarti di avere la presa corretta, prendi la pagaia con una mano in testa e tienila sopra la testa. Far scorrere l’altro lato lungo l’albero della pagaia fino a quando l’articolazione del braccio va ad angoli appropriati. Questo vi offrirà il controllo sulla pagaia e anche impostare per un ictus efficace.

Assicurarsi di tenere la pagaia con la lama inclinata in avanti. Le pale sono sviluppate in modo che quando la pagaia rimane in acqua dai piedi, il bordo è diretto verso il basso.

Tieni gli occhi in avanti

Va bene guardare i piedi come ci si ottiene in posizione il primo paio di volte o per guardare la corsa come si scivola oltre la pagaia su un evento. Guardando verso il basso e anche di lato alla pagaia, piedi o sveglia, vi destabilizza, e anche non sarà in grado di rivedere l’acqua in anticipo.

Le cinque fasi di un efficace paddleboard Stroke

Un grande vantaggio raggiungere la pagaia davanti a voi in modo che possa catturare l’acqua. Se avete intenzione di comporre il miglior paddleboard corsa, ci sono un paio di punti a cui pensare. Si desidera portare la pagaia semplice insieme con la rotaia, o bordo laterale, della vostra tavola. Swinging fuori ampiamente è un movimento meno affidabile.

Lo scopo della pagaia per ottenere in acqua una gamma comoda in anticipo di voi verso il naso. Piegare in avanti ai fianchi con la schiena dritta e consentire alle spalle di girare un po ‘come si imposta la lama della pagaia a destra in acqua.

  Vantaggi della pesca da una tavola da pesca Paddle Board

La pagaia è tenuta con la grafica rivolta in avanti mentre il paddler si appoggia in basso, le braccia raggiunte per mettere la lama in acqua durante la fase di portata.

Catturare

Il problema è il punto in cui la pagaia incontra o cattura l’acqua. Ora che hai raggiunto quanto più avanti come si può comodamente permettere alla pagaia di entrare in acqua con la lama perpendicolare alla scheda. Non colpire o scolpire l’acqua con la pagaia. Considerare la pagaia come un’espansione delle braccia e anche consentire la piega dei fianchi e torsione delle spalle per trascinare la lama avanti a destra in acqua in un’attività liscia.

Quando colpisce la superficie, la pagaia dovrebbe andare in acqua il più agevolmente possibile, come un subacqueo olimpico, con un piccolo trattino. L’accesso fluido dalla lama verticale ti farà salire per tirare attraverso la fase di potenza della corsa con il massimo spostamento e avanti spinto.

Nella fase di cattura, notifica che il paddler è completamente esteso al limite della sua comoda portata quando la pagaia danneggia l’acqua, quasi senza un trattino.

Fase di alimentazione

Nella fase di potenza, tirerai il tuo corpo davanti al punto in cui la tua lama è andata in acqua. Questa è la parte del paddleboard che produce spinta, quindi meglio la vostra tecnica, l’aggiunta andrete. Concentrati sull’ottenimento della lama della pagaia completamente immersa e mantenendo l’angolo verticale con la tavola attraverso la corsa.

Se si individua si ha difficoltà a ottenere il modulo sott’acqua, sfruttare al meglio la pagaia regolabile per renderlo un po ‘più lungo. Questo implica certamente che dovrete flettere in avanti meno, ma vi sarà bisogno di prendere colpi più regolari. Divertiti con la lunghezza della pagaia e anche la frequenza della corsa fino a scoprire la tua zona di comfort.

Attira sul tuo passato il fattore in cui la pagaia è entrata per la prima volta. Assumere la pagaia come un messaggio che è saldamente cresciuto così come mantenere il braccio ridotto teso, concentrarsi sul disegno del corpo in avanti e anche in posizione verticale utilizzando i fianchi e il nucleo, piuttosto che scavare a destra in acqua con le braccia, spalle così come la schiena. Se noti le braccia che si stancano rapidamente, prova a coinvolgere il tuo nucleo e anche fianchi molto di più durante l’ictus.

Conservare una presa aziendale sulla pagaia per assicurarsi che non svolazza come si tira. Tremare significa perdere potenza. Mantenere l’attività di disegno della corsa costante come si attira la pagaia insieme con la lunghezza della tavola.

  Paddle Board e Social Distancing con Covid 19

La lama a pale è immersa e attratta insieme alla rotaia delle tavole gonfiabili a pale quando il corpo inizia a stare in posizione verticale nella fase di potenza.

Rilascio

Mentre la pagaia viene lungo le gambe, è il momento di far scorrere la lama fuori dall’acqua. I tuoi capannoni pagaia utilizzano come trascende la linea del tuo corpo. Con anche una lunga corsa, girerai troppo la parte superiore del corpo, il che diminuisce l’efficacia e perché ancora più peso viene spostato da un lato, ti rende molto meno costante sulla scheda. Se ti ritrovi a spruzzare sollevando acqua alla fine della corsa, o spalando, concentrati sull’uscita della pagaia prima insieme ai piedi.

Invece di tirare su con le braccia alla fine del colpo per liberare la pagaia dall’acqua, riportare il corpo in una posizione eretta eretta. Mentre ti alzi e anche le spalle quadrate, il tuo bordo cadrà senza dubbio verso l’interno verso il tuo girovita, e anche, la lama sarà senza dubbio scivolare privo di acqua con la minima resistenza.

Nella fase di rilascio, la pagaia lascia l’acqua con il movimento della parte superiore del corpo in posizione verticale. Si noti che le braccia continuano ad essere principalmente dritte.

Recupero

Quando la lama viene priva dell’acqua durante il rilascio, sei andato nella fase di recupero della corsa. Finisci di entrare in posizione verticale e lascia che la tensione nei tessuti muscolari, in particolare quelli del collo, delle spalle e della schiena, si lancino. Questa è la possibilità di fornire ai tessuti muscolari un po ‘di riposo breve prima di appoggiarsi direttamente alla vostra prossima portata. Per sfruttare appieno le prestazioni, girare la pagaia in avanti vicino alla tavola lungo la rotaia invece di intervenire dal corpo.

Durante la fase di recupero, le spalle ruotano di nuovo per stabilirsi quando il paddler ritorna ad una postura eretta.

Ultimi pensieri sulla corsa perfetto Paddleboard

Dal momento che hai un grande concetto di ciò che il miglior tratto Paddleboard dovrebbe apparire come, è il momento di mettere quella competenza nel metodo così come andare là fuori. Scoprire di pagaiare è sempre una quantità significativa di divertimento con un incidente innocuo e rivitalizzante in acqua per consigliarti di perfezionare la tua tecnica.

Una delle parti più appaganti sta avanzando dalla scossa collettiva inizia a una ristrutturazione riconoscibile e la fiducia in se stessi per l’ostacolo continuo di ottimizzare la strategia di corsa per tutti i problemi. Non vediamo l’ora di vederti disponibile. Colpiscici nei commenti o sui social in qualsiasi momento con preoccupazioni riguardanti l’equipaggiamento o come migliorare la tua strategia di remata.

Skip to content